Nasce l'ESL Flowe Championship - Esport e PS4

Nasce l'ESL Flowe Championship - Esport e PS4

Ci ricordiamo tutti il giorno in cui ci hanno regalato la nostra prima console; i videogiochi, per noi gamer, sono qualcosa di importante ed hanno scandito molti momenti felici della nostra adolescenza, maturità e, perché no, paternità. Le console, soprattutto nel nostro paese, sono macchine da sogno, capaci di trasportarci in mondi fatati e interessanti, dove evadere per qualche ora sentendosi un guerriero, un soldato, uno sportivo o un... Bandicoot.

PS4 in questo senso è sempre stata l'ammiraglia di ogni famiglia italiana. Troneggiante in soggiorno nella sua monolitca bellezza, "la play" è sinonimo di console ed è quindi sinonimo di emozioni, di ricordi. Quella volta in cui presi un bel voto e trovai a casa il CD del gioco tanto atteso, pronto ad immergermi in una nuova avventura; quella volta in cui regalai al mio migliore amico un titolo per giocare in co-op e passammo una serata indimenticabile finendolo tutto d'un fiato; oppure quella volta in cui giocai un torneo su ESL e vinsi, rendendo il mio nome immortale.

Per questo, e per tantissimi altri motivi, giochiamo ai videogiochi e teniamo le nostre console anche quando il loro ciclo è finito. Perché non sono meri oggetti tecnologici come i telefonini o i computer, sono parte della nostra vita, una parte importante.

Con questa consapevolezza ESL e Flowe, insieme a PS4, lanciano il campionato ESL Flowe Championship: la nostra volontà è creare un'altra serie incredibile di ricordi che possano essere tramandati, da gamer a gamer. Ricordi di vittorie, sì, ma anche ricordi di sconfitte perché è soprattutto anche da quelle che si riesce ad imparare, si riesce a crescere. Le sconfitte, come le vittorie, sono indimenticabili.

ESL Flowe Championship verrà inaugurata il 5 dicembre e si concluderà a metà marzo. Le partite finali verranno tramsesse sul canale www.twitch.tv/esl_it, per rendere le emozioni davvero eterne, tramite l'entusiasmo dei caster migliori d'Italia.

Il torneo avrà un montepremi totale di 11.000€ e alla struttura torneistica "classica" verrà affiancata una novità, la Flowe Cup. Questi "side-tournament" avranno premi dedicati ai migliori 64 giocatori, basta attivare un conto Flowe (su www.flowe.com). Per chi non lo sapesse Flowe è il conto corrente gratuito che ha inserito la gamification e alcuni aspetti tipici dei videogiochi tra le funzioni della piattaforma.

I titoli selezionati saranno Crash Team Racing Nitro Fueled™ e Tom Clancy’s Rainbow Six: Siege. Qualcuno, appunto, se li ricorderà come i protagonisti di Esport Fest, manifestazione che riportò nella Capitale gli Esport dopo tantissimo tempo. Se li ricorderanno bene i team che vinsero così come i giocatori che invece non riuscirono ad alzare la medaglia d'oro e che oggi vogliono rifarsi.

Grazie a ESL, Flowe e PS4 finalmente le richieste dei gamer italiani sono state ascoltate e un'altra storia sta per essere scritta, altri ricordi stanno per essere creati in un nuovo appuntamento esport imperdibile sul panorama italiano.

Finalmente avrete una nuova possibilità!