Introduzione e consigli al Campionato

Introduzione e consigli al Campionato

Amici degli esport, amanti di GT sport: benvenuti finalmente in questa nuova edizione della ESL Flowe Championship Summer 2021. Dopo il successo della edizione invernale passata, il Campionato Italiano ritorna con l’evento estivo, che ci porterà fino a luglio con gli 8 qualificati alla finalissima per decretare il vincitore e, di conseguenza, il campione italiano! Alle scorse 2 edizioni si sono iscritti alcuni tra i piloti protagonisti del panorama italiano, quali Giorgio Mangano (Williams Gio), Fabio Zoia (Fabio Power), Marco Grasso (Garasa91) e molti altri che avremo il piacere di rivedere. In questa edizione sarà sicuramente prevista la presenza di altri fenomeni, in particolare Valerio Gallo (Williams Bracer), vicecampione del mondo nel 2020.  

Nella stagione invernale avevamo avuto il piacere di vedere in pista le auto di categoria Gr3, molte delle quali partecipano al campionato Gt3 World Cup su vere auto, altre sono esclusive del gioco, e hanno chiaramente stessi cavalli e potenza: infatti, su Gran Turismo è presente il BDP (bilanciamento delle prestazioni) che permette ad auto della stessa categoria, ma con caratteristiche completamente diverse, di essere quasi alla pari.

Ci troviamo invece in questa Summer Season con le Gr1: auto mostruose, con minimo 800 cavalli di potenza e una deportanza impressionante, divise tra prototipi diciamo più anzianotti della 24h di Le Mans (quindi auto degli anni 90 fine anni 80 circa), i prototipi recenti della Le Mans attuale o partecipanti anche al campionato mondiale endurance (WEC), auto con più accelerazione e più deportanza ma minor velocità sul rettilineo, rispetto ai prototipi anni 80/90. La prima cup eliminatoria si disputerà a Monza Sabato 1° Maggio: tutte le cup avranno un check-in che incomincerà alle 14.30 e finirà alle 15, tempo limite per effettuarlo tramite il sito sulla pagina del torneo o sull’applicazione, e di conseguenza il primo incontro verrà assegnato alle ore 15 circa; inoltre le impostazioni stanza sia di questa cup che di tutte le altre le potete trovare già pubblicate nella pagina di iscrizione al torneo. Avendo consumi bassi in tutte le cup (X2 benzina e X2 gomme), in questo caso a Monza si consiglierebbe l’utilizzo di una Gr1 anzianotta, esempio Nissan R92/cp oppure Sauber Mercedes dell’89, le più veloci in assoluto sul rettilineo.

La seconda cup eliminatoria si disputerà a Fuji Sabato 8 Maggio (una bellissima combinazione auto tracciato) e qui assolutamente sarà consigliato l’utilizzo di una auto recente, dati diversi tratti in cui è richiesta una gran deportanza e tratti, specialmente nell'ultimo settore, in cui bisogna avere un grande spunto e trazione in uscita dalle curve. C’è un rettilineo infinito, può essere cruciale avere una auto veloce lì, ma bisogna saperla portare nel tratto guidato…

La terza cup sarà a Red Bull Ring Sabato 15 Maggio, che considero una pista interessante con le Gr1. Qui la scelta sarà più varia sicuramente: ci sarà chi si sentirà più sicuro ad andare con auto recenti, in particolare io correrei con Audi, che grazie al bilanciamento freni al posteriore risparmia molta batteria ibrida e può essere fondamentale, ma potremmo vedere qualcuno con qualche auto vecchio stampo, perché Red Bull Ring è anche una pista velocissima, con curve lente e tanti rettilinei.

La quarta e ultima cup si correrà a Catalunya Sabato 22 Maggio, e qui credo proprio non ci sia scelta: se si vuole arrivare davanti, oltre ad aver del manico, bisogna andare con un’auto recente, personalmente andrei con Toyota: un’auto molto stabile e con una deportanza fantastica, ottima anche nei consumi gomma. Catalunya è una pista che predilige massima deportanza e massima stabilità in uscita dalle curve, bisogna portare la macchina quasi sui binari.

Passiamo poi alla fase a gironi, che avremo da Giovedì 3 Giugno. Qui i primi 4 per ogni cup di qualificazione (quindi i 16 più forti d’Italia) si sfideranno in 4 gare, divisi in 2 gironi da 8 partecipanti. Avremo all'incirca 15 giri per ogni gara con le stesse impostazioni lobby delle cup precedenti. Le piste saranno le seguenti: Suzuka, Barcellona, Red Bull Ring e Nürburgring GP. Non spiego niente riguardo a tracciati ecc. per il semplice fatto che sia per fase a gironi che per finalissima, sarà un monomarca: tutti con Toyota TS050 Hybrid ‘16 Gr1. E se, tu che stai leggendo, sei riuscito a passare tutte queste eliminatorie, ti ritroverai poi nella finalissima tra i primi 8 in Italia. Sarà sempre un monomarca, ma si dovrà aspettare fino al 17 Luglio: qui ci sarà un mix di piste e condizioni spaventoso. Passiamo da un Monza, paradiso della scia, sull’asciutto, a Spa-Francorchamps sul bagnato, a domare una macchina da 800 cavalli… Ci sarà poi Fuji, altra pista fantastica, e infine per chiudere in bellezza andremo sul Circuit de la Sarthe, meglio conosciuta come Le Mans: circuito leggendario in tutto e per tutto, sarà uno spettacolo assicurato.

Questa era la presentazione della ESL Flowe Championship Summer Edition 2021. Vi aspettiamo in pista! Buon Torneo a tutti!!! 

Articolo scritto da Gianmarco 'P1_J212' Coluccia