I vincitori di ESL Vodafone Championship a Esport Fest

I vincitori di ESL Vodafone Championship a Esport Fest

Esport Fest si è concluso e finalmente possiamo proclamare i vincitori della diciassettesima edizione di ESL Vodafone Championship, il campionato più ricco e longevo del Bel Paese.

Come potete vedere dalla sezione "Hall of Fame", infatti, EVC (che in precedenza si chiamava EPS e poi EIC) ha distribuito in Italia circa 300.000€ in 14 anni di esistenza ai giocatori italiani e continuerà a farlo, ovviamente, non abbiamo certo intenzione di fermarci qui!

Prima degli articoli riepilogativi dei nostri editor, che non ringraziamo mai abbastanza, Francesco Lombardo e Silvia Gianola, andiamo a vedere brevemente chi ha vinto i campionati di EVC giocati quest'anno alle finali di Roma, durante Esport Fest.

Clash Royale

Giunto alla sua terza edizione, come SEMPRE, il campionato dello strategico Supercell ha proposto una finale incredibilmente indecisa dove, ancora una volta, a vincere è stato un giocatore finito in loser bracket. Come per l'edizione winter 2018, cioè la prima, dove Pasti per diventare campione dovette vincere due volte contro chi proveniva dalla winner bracket.

I finalisti sono stati proprio Pasti, Rob, Chief Keef e Mostema (grande favorito).

Alla fine a spuntarla è stato Rob recuperando in finale un parziale di 2-0 di mostema e trasformandolo in 3-2 per poi, wow, vincere 3-0 l'ultima decisiva sfida!

League of Legends

Quest'anno in League of Legends si sfidavano gli Outplayed, grandi mattatori di EVC con 2 titoli vinti alle spalle, e per la prima volta in una finale i MOBA ROG. Quest'ultimi sono sembrati da subito preparatissimi e molto più "affamati" dei propri avversari. Nonostante l'aver concesso un game hanno offerto una prestazione davvero convincente finendo col vincere 3-1 e candidandosi come Campioni Nazionali

Ovviamente EVC tornerà con una nuova Sping Season molto presto quindi, stay tuned perchè ne vedrete delle belle!

Close Menu