EVC Spring 2020 sta per partire - le squadre, i giocatori, i Caster, il calendario e la finale

EVC Spring 2020 sta per partire - le squadre, i giocatori, i Caster, il calendario e la finale

ESL Vodafone Championship Spring 2020 è, finalmente, ai nastri di partenza. La giornata inaugurale sarà martedì 25 Febbraio quindi, la prossima settimana.

Finalmente, quindi, si comincia a fare sul serio - il campionato esport di riferimento della community italiana di Clash Royale, CSGO e Brawl Stars è pronto a tornare.

Di certo mancano ancora un po' di dettagli da essere svelati, no? Chi è dell'ambiente probabilmente è già a conoscenza di quali siano i giocatori e le squadre a partecipare al campionato ma serve sicuramente questo articolo per fissare bene in mente come sarà composto la nuova edizione del Campionato Nazionale videogames esport targato ESL Italia.

LE SQUADRE E I GIOCATORI

Ecco a voi i protagonisti, quelli veri, di EVC. Stiamo parlando ovviamente delle squadre che parteciperanno ai campionati a Team, Brawl Stars e CSGO e dei giocatori che invece si sfideranno negli 1vs1 di Clash Royale.

Per quanto riguarda Brawl Stars si sono qualificati alla prima edizione del campionato seguenti team: Racoon, Clash2it, Manguste eSports, Mkers, OutPlayed, Outsiders - Beat Gaming, Qlash Forge e Totem Esports

Passiamo a CSGO dove, nonostante la grande storia di questa competizione in Italia, si sono tenute tre cup di qualificazione che hanno quindi fatto "tabula rasa" dell'edizione precedente conclusasi a Milan Games Week e hanno dato a tutti i team, più o meno prestigiosi, le stesse possibilità di qualifica. All'appello hanno risposto in tantissimi e i migliori otto alla fine sono stati: Elites Esports, EMME Gaming, ExAequo, HG Esports, HSL Esports, Italian Gaming Project, Manguste eSports e Qlash.

Passiamo a Clash Royale per cui inizia la quarta edizione di questo campionato. Si cominciano ad avere molte storie da raccontare, ed è una cosa bella. Questo è l'unico campionato in cui i giocatori sono quelli che venivano dalla serie A scorsa (anzi, per l'esattezza lo slot è dei team) a cui si aggiungono i due giocatori che attraverso Open Qualifier e poi relegation sono riusciti nell'impresa di qualificarsi: stiamo parlando di Bazaar, Chief Keef, Filo Rambo, Kapo, Luigi1999D, Rob, Solterino e Fizzo.

CAST ARTISTICO - CASTER E ANALYST

Presentati i protagonisti passiamo a chi ne racconterà le storie: i caster. Inutile dire che ormai ESL ha la sua squadra di telecronisti a cui vuole molto bene e che rappresentano, bene o male, il volto dell'azienda verso la community che gioca. Si tratta di personalità diverse, con storie diverse: youtuber famosi, ex campioni, coach, ecc.

Ogni gioco, ovviamente, sarà trattato col massimo del rispetto possibile e con la professionalità che ci ha sempre contraddistinto. Si spera non manchi il divertimento, onestamente, visto che siamo convinti di poter offrire anche uno spettacolo da gustarsi davanti a popcorn e birra. Ovviamente però senza "rutto libero" nella chat di twitch, mi raccomando.

Inizieranno su Brawl Stars Simone "Nemos" D'orazio e Luigi "Gigi" Puccianti. Inutile presentare Simone, ormai volto fisso delle nostre trasmissioni, mentre siamo sicuri che come noi vi innamorerete di Gigi, youtuber romano molto famoso (quasi un milione di iscritti al canale) e super competente per quanto riguarda il competitivo del gioco nonché la parte più casual.

Successivamente sarà la volta di Clash Royale, l'unico titolo in cui abbiamo lasciato due sole persone. Visto il loro affiatamente nonché la loro amicizia, siamo sicuri che "Simon & Simon", cioè Simone "AKirA" Trimarchi e Simone "Nemos" D'Orazio, sapranno farvi passare ore spensierate con le migliori giocate dello strategico SuperCell.

Su CSGO avremo ancora AKirA, caster storico della scena nazionale del gioco, che quest'anno verrà affiancato da Edoardo "Eddie" Cianciosi, telecronista conosciuto prevalentemente su Rainbow 6 Siege ma che si avventurerà volentieri in questo nuovo "ambiente". Siamo convinti che porterà competenza e la solita dose di muscoli e professionalità. A loro si affiancherà da casa Alessandro "Johnny" Pivato, anche lui voce di ESL ormai consolidata, capace di spaziare in molti giochi ma innamorato perdutamente di CSGO titolo nel quale è stato player e Coach.

Eccoli, tutti "ritratti", in un'immagine fantastica

IL CALENDARIO

Facile, intuitivo, e davvero imperdibile. Questa volta non avete scuse, basta leggere in questo post quando potrete seguire le partite e non avrete problemi a farlo.

Il canale? E' sempre www.twitch.tv/esl_it

Gli orari: si comincia alle 20:30 per quanto riguarda i titoli mobile, ogni martedì e mercoledì, mentre per CSGO l'appuntamento è alle 19, ogni giovedì.

Quando: la prima giornata è fissata per il 25 di Febbraio, ormai siamo arrivati!

Quindi, ricapitoliamo:

Ore 20:30 del 25/02, 3/03, 10/3, 17/3, 24/3, 31/3, 7/4 - Brawl Stars su www.twitch.tv/esl_it

Ore 20:30 del 26/02, 4/03, 11/3, 18/3, 25/3, 1/4, 8/4 - Clash Royale su www.twitch.tv/esl_it

Ore 19:00 del 27/02, 5/03, 12/3, 19/3 - CSGO su www.twitch.tv/esl_it

LE FINALI E I PLAYOFF

Le finali come precedentemente annunciato si terranno durante la manifestazione fieristica ComiCon a Napoli in programma dal 30 Aprile al 3 Maggio

I biglietti sono ancora disponibili quindi, un consiglio, prendetene uno prima che sia troppo tardi.

Per quanto riguarda i Playoff Online per decidere i finalisti queste le date e gli orari:

Ore 18:00 del 15/4/2020 - Brawl Stars sempre su www.twitch.tv/esl_it

Ore 19:30 del 15/4/2020 - Clash Royale sempre su www.twitch.tv/esl_it

Per quanto riguarda CSGO è un po' più complicato ma siamo sicuri che i caster vi sapranno spiegare meglio il formato (due gironi di tipo GSL) e i playoff si terranno:

Ore 19 del 26/03/2020 - Ore 19 del 02/04/2020 - Ore 19 del 09/04/2020 - Ore 19 del 16/04/2020

Quindi, cosa resta da dire?

Ovvio, scusateci. GLHF a tutti!!! Ci vediamo in streaming!

Close Menu