Rob e Fizzo guardano tutti dall'alto in EVC di Clash Royale (intervista)

Rob e Fizzo guardano tutti dall'alto in EVC di Clash Royale (intervista)

La quarta settimana di scontri in EVC sancisce, definitivamente, che il campionato più bello d'Italia per quanto riguarda Clash Royale si sta avviando alla sua conclusione. Nonostante tutto possa ancora succedere ci sono due giocatori a punteggio pieno: due player che sembrano evidentemente avere una marcia in più degli altri. Si tratta di Rob e Fizzo che proprio stasera si confronteranno in uno scontro diretto che puzza già di finale.

Tra il cammino dei due c'è comunque sicuramente una bella differenza: Rob sembra più solido e calcolatore, sta sicuramente facendo pesare un certo quantitativo di sudditanza psicologica essendo il campione in carica. Chi gioca contro di lui ha paura, e un po' si vede, e lui ogni volta è talmente preciso e allenato che la paura si trasforma in terrore e le giocate non vengono. Rob ha fatto sembrare tutto semplice, anche la partita contro Chief Keef (finalista della scorsa edizione a EsportFest).

Dall'altra parte Fizzo è più estroso e meno quadrato, ma comunque molto molto pericoloso. Anche nella penultima giornata, contro Kapo che di punti ne ha 0, è sembrato prima dominare, poi capitolare, e alla fine vincere 3-2. Le sue partite non sembrano mai scontate ma l'inerzia e la spinta del giocatore degli Emme Gaming è e rimane maggiore di quella dei suoi avversari.

Come di consueto per questi articoli siamo andati ad intervistare uno dei giocatori di questa EVC che, credo tutti, volevamo conoscere. Stiamo parlando proprio di Fizzo, sperando che questa intervista non gli porti sfortuna (come, bisogna purtroppo ammetterlo, è successo ai suoi predecessori). Già, per ora dopo le precedenti chiaccherate con Solterino e Luigi i due giocatori hanno poi perso la partita in programma successivamente in campionato.

Inutile dire che il nostro intento è quello di far conoscere i giocatori e renderli quindi più veri, vivi e farvi appassionare alle loro gesta. Ma anche essere un po' "iettatori", va detto, ci fa quantomeno sorridere. Bando alle ciance e cominciamo.

AKirA: Ciao Marco e benvenuto ai nostri "microfoni". E' la tua seconda volta in campionato ma ancora mancavi alle nostre interviste e così come Solterino e Luigi e abbiamo pensato, per chi non ti conoscesse, di far sapere alla community chi sei. Presentati: età, da dove vieni, che lavoro fai, ecc

Fizzo YT: Ciao a tutti sono Marco Chiappa frequento la 4 elettronica in una scuola di superiore di Torino(città dove sono nato e cresciuto). Come passioni esco con gli amici,ascolto musica e gioco a videgames (Clash Royale, e qualche volta a LOL e Fortnite).

AKirA: Cominciamo subito dal tuo canale youtube, che trovate qui. Sei uno dei pochi del campionato che crea costantamente contenuti. Raccontaci un po' quale è la tua routine relativamente alla creazione di video, quali sono le difficoltà che incontri, e quali le soddisfazioni.

Fizzo YT: Come video faccio poco e nulla (perchè posso usare solo i dati del telefono), faccio molte live sia sul mio canale sia su altri canali. Le difficoltà sono spesso il poco tempo, la concentrazione che cala (è molto difficile contare elisir e cycle se parli anche) e anche i genitori (perchè non capiscono che quando sono in live non parlo da solo come loro pensano).
Le soddisfazioni sono sempre grazie alle persone che mi sopportano che mi hanno spesso riscontri positivi (o critiche costruttive), e che mi confortano quando in live mi aiutano facendomi i complimenti o confortandomi quando perdo (è solo grazie a voi che ho la forza di andare avanti).

AKirA: Passando ad altre soddisfazioni, ci sono quelle del campionato: sei a punteggio pieno e stai veramente facendo vedere a tutti di che pasta sei fatto. Ogni partita, e lo dico da commentatore, è uno spettacolo vederti giocare. Come hai conosciuto ESL Vodafone Championship? Come ti prepari dopo ogni partita? Quali pensi siano i tuoi punti di forza? E quali le tue debolezze?

Fizzo YT: Esl Vodafone Championship ha cominciato a essere un sogno subito dopo la prima edizione. Ero stato chiamato da Outplayed a fare serie b per loro (all’epoca ogni asd poteva avere più player), ma rifiutai perché volevo qualificarmi con ESL Vodafone Tour (era un’iniziativa che permetteva a chiunque di avvicinarsi all’Esport dando uno spot diretto in Serie A al vincitore facendo giocare a tanti giochi in un supermercato per ogni città,ne passavano 2 per ogni settimana), io con mia sorpresa vinsi a Torino e feci il bracket finale dove persi 2/1 in semifinale per un niente.
Mi promisi di ritentare per la winter season e vinsi il tryout battendo Chiqui e Blackmamba99 (entrambi player EVC l’anno prima), il resto lo conosciamo tutti; debutto in EVC l’anno scoso con un bel 3/0 a Ace (forse il migliore in Italia attualmente).
Dopo ogni partita mi preparo studiando l’avversario e le sue mosse grazie al mio coach Daviderooney (che è molto conosciuto per le sue doti in game) che mi aiuta tantissimo sia in questa fase sia nella partita stessa dicendo cosa e come giocare determinati archetipi.
Come tutti player ho anche io sia punti di forza sia punti deboli: di sicuro i cycle deck nono sono il mio forte ed ho un rendimento basso (devo lavorare tanto di più rispetto ad esempio a Chief keef) ,ma dall’altra sono più testardo, se perdo non mi abbatto e cerco di dare sempre il meglio che posso.

AKirA: A proposito di debolezze, ti devo purtroppo informare che i giocatori che ho intervistato hanno poi perso la partita successiva in campionato. Tu hai il big match al vertice contro Rob, pronto ad andare contro le superstizioni? Cosa ne pensi del tuo avversario? Pensi di avere delle chance in questa partita?

Fizzo YT: L’anno scorso vinsi 3/2 in regular season e persi 3/2 ai playoff e adesso siamo entrambi a 12 punti (con 4 win e 0 lose), sicuramente sarà un bel match(forse il match che molti aspettano). Rob è sicuramente favorito e l’uomo da battere (per me è il più forte di questo campionato), ma più è forte l'avversario più mi diverto e mi impegno.

AKirA: Come ti sei avvicinato al mondo del gaming competitivo? Cosa ne pensi della situazione dell'esport in Italia? Credi che il mobile gaming e clash royale in particolare possano crescere ancora nel nostro Paese?

Fizzo YT: Prima raccontavo dei Vodafone Tour, ma ero gia dentro il competitivo grazie a una persona che ha visto qualcosa di speciale in me (ha lanciato player come me, Solterino, Blave e molti altri); si sto parlando di te Richi...
Il gaming sta continuando a crescere e sicuramente lo farà anche in futuro. Clash Royale in Italia sicuramente è a un buon livello (basta considerare che la Nazionale italiana dove anche io gioco penso sia considerata tra le migliori dieci del Pianeta ), c’è sicuramenete però ancora tanto lavoro da fare ancora se vogliamo raggiungere paesi come la Spagna.

AKirA: Sei un giocatore degli Emme Gaming, il tuo team ti sta supportando in questo campionato? Se si come? Facci magari sapere un dietro le quinte di come si preparano partite individuali in una squadra.

Fizzo YT: La squadra mi sta aiutando davvero un sacco,sia dal punto di vista tecnico (dandomi la possibilità di scegliere il coach), sia dal punto di vista morale (ogni partita mi aiutano sia prima sia dopo il match). Pensavo che vestire la maglia di Pasti fosse difficile, ma grazie alla squadra ho sempre la forza di allenarmi e competere coi migliori.

AKirA: Nella penultima giornata hai avuto non poche difficoltà contro Kapo, finendo poi per vincere 3-2. Hai giocato molto bene il gigante, quasi in tutte le salse. Aiutato dai doppi principi oppure da cimitero veleno. Ho una domanda: come mai il ban di drago elettrico? Raccontaci un po' questa partita

Fizzo YT: Avevamo visto che il Drago Elettrico era molto usato da Kapo e a ma dava non poco fastidio (dovete sapere che ogni partita io e il mio coach Davirooney la prepariamo in base alle sicurezze dell'avversario).
E’ stata una partita difficile (molto più delle altre 3), ma sull’ 1-2 il mio coach mi ha aiutato davvero tanto e siamo riusciti a ribaltarla vincendo poi per 3/2 grazie al mio deck da ladder

AKirA: Grazie di tutto Marco, ora come al solito l'ultima domanda Royale. Carta preferita e mazzo preferito all time. E in bocca al lupo contro Rob! 😉

Fizzo YT: Bhe...penso la risposta sia prevedibile...mazzo all time gigante doppi principi e naturalmente la mia carta preferita è il gigante.

Ringraziamo ancora una volta Marco per averci concesso questa intervista e ovviamente invitiamo tutti a seguire l'EVC di Clash Royale stasera, alle ore 20:00 sul nostro canale ufficiale www.twitch.tv/esl_it

Close Menu