Clash Royale: i magnifici 6 si preparano ai playoff di EVC

Clash Royale: i magnifici 6 si preparano ai playoff di EVC

Community di Clash Royale, pronti per i Playoff? Comincia proprio così il video che abbiamo prodotto per presentarvi i sei giocatori che sono riusciti a qualificarsi alla fase finali di ESL Vodafone Championship, il campionato di riferimento per il titolo strategico Supercell e stasera, signori, si fa sul serio.

Lo ripetiamo: anche quest'anno la maledizione della corona si è manifestata. Il campione della scorsa edizione, Bazaar, ha abdicato anzitempo e non è arrivato ai playoff (successe anche a Mattiaa subito dopo la sua vittoria nella seconda edizione; nella terza si fermò ai gironi). Eppure c'è una speranza di rivedere per la prima volta qualcuno sul gradino più alto del podio.

Quel qualcuno è Pasti, vincitore del girone A e campione della prima edizione. Il suo campionato sinora è stato eccellente e comprende una sola sconfitta. Si classifica quindi direttamente ai quarti di finale e, forte della sua esperienza, è sicuramente uno dei candidati per la vittoria finale. Carta preferita: Barile Barbarico.

Passando a Legge, il suo è stato sicuramente un grande ritorno. Freddo e calcolatore avrà ora l'opportunità di dimostrare tutto il suo valore nei playoff anche se siamo convinti che sulla sua strada i "criminali" da arrestare saranno tanti. Anche la sua carta preferita è il barile barbarico.

Ultimo classificato nel girone A è Davide Rooney che era partito benissimo, con le sue strategie illegibili e i suoi deck fantasiosi, ma poi non ha saputo tenere lo stesso ritmo nelle partite successive. Quattro sconfitte e due vittorie però bastano per i playoff dove il suo gioco spregiudicato, forse, potrebbe aiutarlo. La sua carta preferita del torneo per ora è stato il Baby Dragon.

Passiamo al girone B e ai risultati dello stesso. Il primo posto l'hanno diviso a pari merito due giocatori ma solo uno, per la differenza corone, è il vincitore cioè quello che ha più impressionato durante tutto il campionato: Chief Keef. Nonostante la concorrenza molto stretta, quindi, tutti ricordano le sue giocate sorprendenti. Carta preferita il Minatore.

Fizzo è stato il suo rivale numero 1 e si è strameritato il secondo posto soprattutto grazie alla simpatia dimostrata nelle varie interviste. Giocatore davvero elettrizzante come la sua carta preferita, la zap.

Ultimo, ma non certo meno importante, è la seconda speranza di rompere la maledizione della corona. Mattiaa infatti è il campione della seconda edizione e se dovesse vincere quest'anno sarebbe il primo, appunto, a ripetere un successo in EVC. La sua prestazione sino ad adesso non è stata di certo indimenticabile ma quando il gioco si fa duro... gli appassionati di Barile Barbarico cominciano a giocare.

Chi tra questi sei giocatori stupirà tutti gli altri e riuscirà a mantenere il ritmo anche nei playoff? Chi disintegrerà qualunque aspettativa? Chi indosserà quest'anno la corona? Manca poco per scoprirlo... connettetevi a www.twitch.tv/esl_it e schiacciate play!